Home Documenti Chi siamo Contatto
Sportello SOS Equitalia
Leggi Normativa Tecnica Giurisprudenza Pareri Articoli Verifica Debiti Equitalia Pubblicazioni Ricorsi Ricorsi GdP

Ricorsi al Giudice di Pace

Il ricorso in opposizione a sanzione amministrativa al giudice di pace può essere presentato anche senza l’assistenza del legale.

Se la parte (attore) sceglie di rivolgersi al giudice di pace senza l'assistenza di un avvocato, i fatti e le richieste sono raccolti in un verbale che svolge la stessa funzione della citazione.
Sia l'attore che il convenuto possono stare davanti al giudice di pace senza assistenza legale, soltanto se si tratta di cause di valore non superiore a 1.100 euro (il limite è stato modificato dall'art. 13 del d.l. 22 dicembre 2011, n. 212 convertito con modificazioni dalla l. 17 febbraio 2012, n. 10) o quando il giudice, su richiesta dell'interessato, lo autorizzi in considerazione della natura ed entità della causa. Negli altri casi le parti devono essere assistite e difese da un avvocato.

In questa sezione potete scaricare al costo di 10 euro il ricorso da presentare al Giudice di Pace competente.

 

AVVERTENZE:

1) Sceliere il ricorso in base alla violazione presente sul verbale di accertamento o sulla cartella esattoriale;

2) Cliccare su "PAGA ADESSO";

3) Effettuare il pagamento;

4) A pagamento effettuato cliccare sul link "TORNA AL SITO MOVIMENTO DIFESA DEL CITTADINO";

5) A questo punto potete cliccare su "SCARICA" per ottenre il file.

 

 


 

Ricorso avverso il sollecito di pagamento e relative cartelle esattoriali

 

 

 


 

 

Ricorso a cartelle esattoriali per mancata notifica del verbale di accertamento

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

10802000_739358596157570_4249969855427401799_n

 

 

 

 

 

 

 

 

 

© 2017 MDC – Roma Ovest. Tutti i diritti riservati.  

Sportello SOS Equitalia

Informativa sulla Privacy